Piazza Mentana monumento ai Caduti

Restauro del monumento ai caduti di Mentana e Monterotondo/ Conservative restoration Monument to the Fallen in Mentana

“I monumenti dell'intelligenza sopravvivono ai monumenti del potere”.

Francis Bacon

 

Il Monumento, collocato nell’omonima piazza in riva destra dell’Arno, rappresenta un garibaldino che cerca di sorreggere un compagno morente, il quale, a sua volta, stringe ancora una bandiera ed è realizzato in marmo bianco di Carrara. Il basamento è in granito rosa di Baveno con pianta quadrata, poggia sopra un gradino in pietra serena e riporta sul prospetto anteriore la seguente epigrafe:
AI FORTI CHE CADENDO A MENTANA SACRARONO ROMA ALLA LIBERA ITALIA
Sul lato destro un bassorilievo in bronzo raffigura l’assalto a Monterotondo, mentre a sinistra un altro bassorilievo, sempre in bronzo, rappresenta i garibaldini combattenti a Mentana. Sul lato posteriore del basamento sono rappresentati gli stemmi di Firenze e di Roma in due dischi di bronzo fra i rami di lauro, di quercia e di palma.
The monument, located in the square with the same name on the right bank of the Arno river, represents a soldier of the Garibaldi’s army who tries to hold a dying comrade who is still holding a flag, and is made of white Carrara marble. The base is in Baveno pink granite with a square plan, based on a stone step and shows the following inscription on the front elevation:
TO THOSE STALWARTS WHO FALLING IN MENTANA CONSACRATED ROME TO A FREE ITALY
On the right side a bronze bas-relief depicts the assault in Monterotondo, while on the left another bas-relief, also in bronze, represents the Garibaldini fighting in Mentana. On the back side of the base are shown in two bronze disks the coats of arms Florence and Rome between branches of laurel, oak and palm.

Valore dell’intervento/Value of intervention: € 55.000
Durata dei lavori/Time Line: 120 giorni/days

Tipologia dell’intervento: l’intervento è da ascrivere al restauro conservativo dei materiali costituenti il monumento, previa campionatura e successiva analisi da eseguirsi in corso d’opera al fine di individuare la metodologia più appropriata da adottare per la pulizia ed il consolidamento dell’intera struttura.
Type of intervention: the intervention consists the restoration of the materials forming the monument, after sampling and subsequent analysis to be carried out during the work in order to identify the most appropriate methodology to be adopted for the cleaning and consolidation of the entire structure.

Attrattività: medio/alta, in quanto Piazza Mentana è una delle piazze lungo l'Arno con un discreto transito per raggiungere il centro storico di Firenze.
Attractiveness: middle / hyigh, as Piazza Mentana is one of the squares along the river Arno with a decent transit to reach the historical center of Florence

Notizie storico-artistiche: nel 1889 Olinto Graziani, fondatore della Società di Mutuo Soccorso fra i Reduci Garibaldini e Superstiti di Mentana con sede a Firenze, propose di innalzare un monumento ai caduti di Mentana. Nel 1893 si costituì, di fatto, un apposito Comitato e fu proposta la nomina di una Commissione Artistica che avrebbe dovuto pronunciarsi sul miglior bozzetto. La scelta cadde su quello eseguito dallo scultore Oreste Calzolari che si impegnò ad aggiungere, sul basamento, due bassorilievi in bronzo rappresentanti uno la battaglia di Mentana e l’altro la presa di Monterotondo.
Historical and artistic information:i n 1889 Olinto Graziani, the founder of the Society of Mutual Aid between the Garibaldi’s Veterans and Survivors in Mentana, based in Florence, proposed to erect a monument to the fallen in Mentana. A special committee was formed in 1893 and was proposed the appointment of an Artistic Commission that should have ruled on the best sketch. The choice fell on that by sculptor Oreste Calzolari who was committed to add, on the base, two bas-reliefs in bronze representing one the battle of Mentana and the other the conquest of Monterotondo.